Crea sito

Andrea Giarrizzo nominato Digital Champion di Valguarnera Il giovane astro nascente nell'universo delle App incaricato di "digitalizzare" Valguarnera

Andrea Giarrizzo

Andrea Giarrizzo

Il giovane valguarnerese Andrea Giarrizzo, classe ’92, già noto per la sue applicazioni android, balza nuovamente agli onori della cronaca per essere stato nominato, nei giorni scorsi, Digital Champion del comune di Valguarnera Caropepe. Ma che cos’è un Digital Champion? L’abbiamo chiesto direttamente a lui: “la carica di digital champion è stata istituita dall’unione europea nel 2012. Il DC è un ambasciatore dell’innovazione”.

Come sei diventato DC? “Mi sono candidato e dopo esser stato valutato e giudicato idoneo sono stato contattato dalla Project Manager del progetto, che mi ha riferito che mi era stata conferita la nomina. Sono stato inserito nella loro rete in maniera da essere sempre aggiornato su quello che si sta facendo.”

Digital-Champion-logoMa quanti sono i Digital Champion in Italia? “Per decreto è uno solo, ossia Riccardo Luna, giornalista, attuale direttore di CheFuturo! e già primo direttore dell’edizione italiana di Wired, scelto a fine settembre 2014 dal presidente del Consiglio Matteo Renzi per ricoprire il ruolo di ambasciatore dell’innovazione. Luna si è così unito agli altri Digital Champion provenienti dai vari Paesi Ue,  incaricati di aiutare i cittadini europei a diventare digitali e subito dopo la nomina ha lanciato il sito http://digitalchampions.it/. A novembre, ha indicato i primi 100 campioni digitali disseminati per il Paese, annunciando l’obiettivo di arrivare a nominarne 8 mila, uno per ogni Comune della penisola.”

Andrea Giarrizzo attualmente studia informatica all’Università di Catania e il suo contributo per l’alfabatizzazione digitale di Valguarnera potrebbe rivelarsi molto significativo, specie in questo periodo di fermenti elettorali, che verosimilmente vedranno i vari schieramenti interessarsi alle indicazioni di questa importante figura nel concepimento dei propri programmi elettorali. “Mi impegnerò per portare idee innovative e funzionali per instillare una maggiore consapevolezza e conoscenza delle tecnologie digitali a Valguarnera”, dice ancora Andrea. Guardiamo dunque con fiducia all’operato di questo giovane astro nascente nella programmazione android: le sue applicazioni, scaricabili dal play store o dalla sua pagina http://youtubedownloader.sisilsoft.com/ hanno superato complessivamente i 3,5 milioni di download. L’ultima app da lui creata è Easy Share, un’app che semplifica la condivisione di diverse tipologie di contenuti (testo, foto e file) ed è stata selezionata da Google per il programma Start up Launch. Collabora inoltre con Samsung nell’ambito di app per bambini. Frequenta realtà volte all’impresa come le start up e sta lavorando ad un progetto definito da lui “innovativo e disraptive”, di cui però non può dirci altro.

Andrea afferma infine di essere sempre in cerca di nuovi talenti emergenti nel campo dello sviluppo software, “non importa l’età o il titolo di studio. Se avete delle buone competenze e avete voglia di innovare non esitate a contattarmi. Tra poco inoltre inizierò un corso di “informatica per tutti e chi è interessato può contattarmi per sapere di più”.

Contatti: http://it.linkedin.com/pub/andrea-giarrizzo/79/857/4b1
https://www.facebook.com/andrea.giarrizzo.90
https://twitter.com/andreagiarrizz
[email protected]
[email protected]

Carmelo Vella