Crea sito

Angelo Bruno risponde al consigliere Interlicchia

Riceviamo e pubblichiamo la replica dell’ex dirigente del PD di Valguarnera Angelo Bruno alle dichiarazioni di Giuseppe Interlicchia:

10748738_857406397625752_1140304130_n“Dalle dichiarazioni del consigliere Interlicchia si evince il vero spirito del circolo cittadino del partito democratico; il consigliere parla di una irrilevanza del nostro gruppo facendo trasparire la loro continua ossessione per i voti e non per le idee e per le proposte che tesserati e dirigenti possono dare al partito. Il fatto della rilevanza è una situazione simpatica ma del resto il consigliere  con i suoi siparietti in consiglio comunale ci ha abituato a una politica spettacolarizzata però adesso mi pare che sia caduto troppo su una rivalsa personale. “L’irrilevanza” del nostro gruppo oltre a raccogliere la solidarietà di tutto il mondo politico valguarnerese ha raccolto la solidarietà di molti altri circoli PD della Sicilia e come se non bastasse ha suscitato delle reazioni, tra le quali quelle stizzite dell’amico Interlicchia quasi a dimostrare che neppure lui crede che sia tanto” irrilevante” questa spaccatura. Credo che Interlicchia, bravo nelle scenette in consiglio comunale, sia meno bravo ad analizzare alcuni dati, vedi le ultime elezioni europee dove quel gruppo così “irrilevante” come lui ci definisce è riuscito ad assicurare al proprio candidato un numero di voti di poco inferiore alla candidata imposta (non a noi) dalla segreteria provinciale. Il consigliere Interlicchia faccia bene ad attenzionare le proprie dichiarazioni perché noi siamo usciti dal partito democratico perché non condividiamo la logica padronale di quel partito e siamo rimasti comunque in opposizione a differenza dell’enfant prodige che dopo essere stato eletto nelle fila della maggioranza con un maldestro salto della quaglia, di Scilipotiana memoria, approda in opposizione proprio in quel  partito democratico che alle passate elezioni aveva “combattuto”.  L’amico Giuseppe smetta di ripetere che il dott.  Bruno abbia abbandonato il PD per situazioni non politiche. Nessuno, tantomeno InterIicchia,   può insinuare che il nostro gesto sia mosso da interessi  diversi dalla PURA  passione politica e della salvaguardia della cosa pubblica. Voglio rassicurare tutto il PD, noi non faremo una politica contro qualcuno o qualcosa, noi faremo una politica a fianco dei cittadini come abbiamo sempre fatto perché crediamo di poter rappresentare tutti i  valguarneresi. Con noi, grazie alla trasparenza e onestà dimostrata, il metodo Boffo non funziona.
Ora dopo le dichiarazioni di Interlicchia, se qualcun altro ex compagno di partito vuole rilasciare altre dichiarazioni lo faccia, ma sappia che come in questo ultimo caso non potrei fare a meno di ricordare la realtà delle cose e le storie politiche diverse che ci contraddistinguono.”

La Redazione