Crea sito

Campagna elettorale interattiva con Facebook Sondaggio pubblico lanciato dai Giovani Democratici di Valguarnera

gd

Giovani Democratici Valguarnera

In vista delle ormai prossime elezioni amministrative a Valguarnera, la sezione dei Giovani Democratici realizza un sondaggio pubblico rivolto a tutti i cittadini valguarneresi con lo scopo di raccogliere informazioni, commenti, giudizi su un pacchetto di punti programmatici. «L’obiettivo è quello di incentivare la partecipazione attiva e promuovere la collaborazione, proiettandoci verso una democrazia partecipata e attenta ai bisogni dei cittadini», spiega Enrico Capuno, segretario dei Giovani Democratici; «abbiamo individuato una serie di problematiche comuni per far decidere, tramite votazioni online, quali di queste situazioni di interesse generale andrebbero attenzionate per prime. Decidere le priorità è di fondamentale importanza per la stesura di un programma elettorale efficace e, soprattutto, realizzabile». Attraverso la pagina Facebook Giovani Democratici Valguarnera, «ogni singolo cittadino potrà interagire, esprimendo il proprio parere con il semplice voto o anche commentando e dibattendo». Le tematiche su cui verte il sondaggio sono le seguenti:

  1. Diritto allo studio: trasporti scolastici, buoni libro, servizio mensa, biblioteca multimediale, attrezzature scolastiche e premi letterari;

  2. Viabilità: piano del traffico, miglioramento delle condizioni del manto stradale, segnaletica verticale ed orizzontale;

  3. Attività ludico generali: promozione attività teatrali, laboratorio musicale, Wi-Fi pubblico;

  4. Igiene pubblica: bagni pubblici, cestini e cura del verde pubblico comunale, convenzione per lo smaltimento dell’amianto;

  5. URP (ufficio relazioni col pubblico): sportello informativo per fondi europei, nazionali e regionali, creazione banca dati laureati, sportello sociale;

  6. Recupero e valorizzazione dei beni ecclesiastici in collaborazione con le parrocchie;

  7. Programmazione festività e prodotti tradizionali: creazione di sagre, valorizzazione prodotti tipici, mercato del contadino, cartelli turistici intelligenti.